L’edizione 2019 di “Vecchia Pesa Estate organizzata dall’associazione Classe Archeologia e Cultura con il sostegno del Comune di Ravenna e del Comitato Cittadino di Classe, ha riscosso grande interesse e partecipazione.  La rassegna ha preso il via mercoledì 12 giugno con l’apprezzato concerto della Teachers’ Band, un gruppo costituito in larga parte da insegnanti ravennati. Nel mese di giugno si sono esibiti Andrea Lama, con un bellissimo concerto dedicato ai bambini, il giovane gruppo emergente Holy Lattuce e il Gruppo Teatrale Galla&Teo che ha presentato la commedia

il mondo è nostro. Molto apprezzato il ciclo di letture pomeridiane per bambini, coordinato con grande passione e competenza da Marialisa Manuzzi, volontaria del programma nazionale “Nati per Leggere”. L’ampia rassegna cinematografica, da giugno ad agosto, si è rivolta soprattutto ai bambini, con la proiezione di divertentissimi film d’animazione. Nei mesi di luglio e agosto, sono state particolarmente apprezzate le commedie dialettali Sel e pevar interpretata dalla Compagnia Teatrale Cvi de magazen e Quatar ciacar in piaza interpretata dal Gruppo Teatrale San Severo e lo spettacolo di burattini di Massimiliano Venturi. Grande partecipazione di pubblico si è registrata ai concerti dell’Orchestra dei Giovani Big Band diretta da Franco Emaldi e dei gruppi Kastom e Cisalpipers. La conferenza sul 50° anniversario dello sbarco sulla Luna organizzata in collaborazione con l’associazione ARAR, accompagnata dall’osservazione al telescopio, ha suscitato nei presenti grande interesse. L’associazione Classe Archeologia e Cultura porge un sentito ringraziamento a tutti i volontari che hanno collaborato alla realizzazione della lunga e impegnativa rassegna estiva. Per tutti gli amici e i sostenitori l’appuntamento è per l’edizione 2020 di “Vecchia Pesa Estate.

Continua...